La reazione del sistema pensionistico nell’emergenza degli ultimi anni

Data notizia 30 giugno 2021
La reazione del sistema pensionistico

Il sistema pensionistico italiano ha nel complesso fornito una reazione positiva all’emergenza sanitaria ed economica provocata dal Covid-19. Ma in che modo e per quali motivi si è riusciti ad avere questa reazione?

Gli strumenti a sostegno del sistema pensionistico

Sicuramente la risposta positiva dei fondi pensioni è stata dovuta anche alle iniziative di sostegno e di rilancio messe in atto dai governi e dalle banche centrali, nonché a quelle di contenimento delle ricadute occupazionali.

Altro punto a favore della risposta positiva dei fondi pensione è che in Italia, attualmente, la previdenza complementare riguarda soprattutto i segmenti più protetti e più solidi del mercato del lavoro.

Il fatto che il sistema pensionistico si sia confermato solido anche in questa situazione di emergenza è un dato fondamentale per la ripartenza del Paese. Fondi e casse di previdenza infatti possono svolgere un ruolo importante a supporto dell’economia in questa fase di emergenza, offrendo un contributo interessante in un’ottica più a lungo periodo.

I dati emersi dalla relazione annuale Covip

Dalla relazione annuale della Covip è emerso che alla fine del 2020 i fondi pensione in Italia sono 372, nello specifico 33 negoziali, 42 aperti, 71 PIP e 226 fondi preesistenti. Nel 1999 le forme pensionistiche attive erano 739, oltre il doppio di oggi, a dimostrazione del fatto che il numero di forme pensionistiche operanti è in costante diminuzione.

In crescita sono invece le risorse accumulate dalle forme pensionistiche complementari: 198 miliardi di euro a fine 2020, in aumento del 6,7% rispetto all’anno precedente.

Altro dato positivo è costituito dai rendimenti dei fondi pensione. Al netto dei costi di gestione e della fiscalità i fondi negoziali come Perseo Sirio hanno guadagnato infatti, in media, il 3,1%.

Per il sistema italiano della previdenza complementare quindi le ripercussioni della pandemia sono state nel complesso abbastanza contenute.