Aumento delle adesioni ai fondi pensione rispetto al 2020

Data notizia 09 settembre 2021
Aumento adesioni fondi pensione 2021

Covip, la commissione di vigilanza sui fondi pensione, ha riscontrato che il 2021 sta vedendo un aumento delle adesioni ai fondi pensione rispetto all’anno precedente.

Alla fine del primo semestre 2021 le posizioni in essere in fondi pensione complementari sono 9,48 milioni, l’1,5% in più rispetto all’anno precedente.

I rendimenti dei fondi pensione negoziali, al netto dei costi di gestione e della fiscalità, si sono attestati al 2,7%, mentre la rivalutazione del TFR si è fermata all’1,5 %.

I fondi negoziali sono cresciuti di 49 mila posizioni per un totale di 3,31 milioni. Più della metà dell’incremento proviene da fondi in cui sono attive adesioni contrattuali, come quello rivolto ai lavoratori del settore edile e dei lavoratori del commercio e dei servizi.

Un netto incremento su tutta la linea rispetto al 2020, anno segnato dal lockdown e dal periodo più duro della pandemia.