Privacy

INFORMATIVA RESA ALL’INTERESSATO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs 196/2003, (in seguito denominata legge), ed in relazione ai dati personali che La riguardano e che formeranno oggetto di trattamento, La informiamo di quanto segue:

1. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Il trattamento
a. è diretto all’espletamento da parte del Fondo Pensione PERSEO SIRIO (in seguito denominato Fondo) delle finalità attinenti esclusivamente all’esercizio dell’attività previdenziale complementare e di quelle ad essa connesse (ivi compresa quella liquidativa), a cui il Fondo è autorizzato ai sensi delle vigenti disposizioni di legge;
b. può anche essere diretto all’espletamento da parte del Fondo delle finalità di informazione e promozione delle prestazioni del Fondo stesso.
2. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Il trattamento
a. è realizzato per mezzo delle operazioni o complessi di operazioni indicate all’art. 1, comma 2, lett. b), della Legge: raccolta, registrazione e organizzazione; elaborazione, compresi modifica, raffronto/interconnessione; utilizzo, comprese consultazione, comunicazione, conservazione; cancellazione/distruzione; sicurezza/protezione, comprese accessibilità/confidenzialità, integrità, tutela;
b. è effettuato anche con l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati;
c. è svolto direttamente dal Fondo e da soggetti esterni a tale organizzazione (quali Compagnie di Assicurazione, Banche, SIM, etc.).
3. CONFERIMENTO DEI DATI
Ferma l’autonomia personale dell’interessato, il conferimento dei dati personali può essere:
a. obbligatorio in base a legge, regolamento o normativa comunitaria (ad esempio, per antiriciclaggio);
b. strettamente necessario alla esecuzione dei rapporti giuridici in essere o alla erogazione delle prestazioni;
c. facoltativo ai fini dello svolgimento dell’attività di informazione e di promozione delle prestazioni nei confronti dell’interessato stesso.
4. RIFIUTO DI CONFERIMENTO DEI DATI
L’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di conferire dati personali
a. nei casi di cui al punto 3, lett. a) e b), può comportare l’impossibilità di garantire le prestazioni di previdenza complementare;
b. nel caso di cui al punto 3, lett. c), non comporta alcuna conseguenza sui rapporti giuridici in essere ovvero in corso di costituzione, ma preclude la possibilità di svolgere attività di informazione e di promozione delle prestazioni nei confronti dell’interessato.
5. COMUNICAZIONE DEI DATI
a. I dati personali possono essere comunicati, per le finalità di cui al punto 1, lett. a), ai soggetti deputati alla gestione dei contributi previdenziali complementari quali Compagnie Assicurative, SIM, SGR, Banche e ai soggetti deputati all’erogazione delle prestazioni pensionistiche complementari quali Compagnie Assicurative, agli organismi associativi propri del settore previdenziale (Assoprevidenza), al Ministero del Lavoro, alla Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione. In tal caso, i dati identificativi dei corrispondenti titolari e degli eventuali responsabili possono essere acquisiti presso il Registro Pubblico tenuto dal Garante per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali e presso i suddetti soggetti. Inoltre i dati personali possono essere comunicati a pubbliche Amministrazioni ai sensi di legge.
b. I dati personali possono essere inoltre comunicati a terzi per la fornitura di servizi informatici o di servizi di archiviazione.
6. DIFFUSIONE DEI DATI
I dati personali non sono soggetti a diffusione.
7. DIRITTI DELL’INTERESSATO
L’art. 7 della legge conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti, tra cui quelli di ottenere dal titolare o dai responsabili del trattamento dei dati la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; di avere conoscenza dell’origine dei dati, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, nonché l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento.
8. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO
Titolare del trattamento è il Fondo Pensione PERSEO SIRIO.
I dati identificativi del responsabile del trattamento dei dati personali possono essere acquisiti presso la sede di PERSEO SIRIO.

AREA UTENTI

In questa sezione Soci e Amministrazioni possono accedere, inserendo username e password, alla propria area riservata.